Giovedì 23 Giugno 2011

Aereo turistico precipita nell'entroterra di Savona: 3 vittime

Genova, 23 giu. (TMNews) - E' di tre vittime, due uomini e una donna, forse di nazionalità lussemburghese, il bilancio dell'incidente aereo avvenuto poco dopo mezzogiorno nell'entroterra di Savona. I corpi senza vita delle persone che erano a bordo del piccolo aereo da turismo, un Cirrus SR20 che era partito in mattinata da Cannes, in Costa Azzurra e, dopo aver fatto scalo a Savona, sarebbe atterrato a Voghera, sono stati recuperati dai vigili del fuoco del capoluogo. L'aereo, un ultraleggero che aveva un'autonomia di volo di circa 5 ore, si è schiantato in una zona particolarmente impervia vicina a Cairo Montenotte, tra i boschi della val Bormida. Ad allertare i sanitari del 118 è stato un residente della zona, che ha visto l'aereo volare molto basso e poco dopo ha sentito una forte esplosione. Secondo quanto riferito a TMNews dai soccorritori, all'interno del velivolo sarebbe stato trovato un passaporto del Lussemburgo. Tra le possibili cause dell'incidente, la nebbia molto fitta che era presente nella zona. Proprio a causa della scarsa visibilità, un elicottero dei vigili del fuoco non è riuscito ad atterrare nel luogo dove è avvenuto l'impatto.

Fos/Cro

© riproduzione riservata