Sabato 25 Giugno 2011

Gb/ William e Kate a rischio proteste anti-monarchici in Canada

Roma, 25 giu. (TMNews) - Il Canada rischia di spaccarsi tra monarchici e repubblicani in vista della prima visita ufficiale del principe William e della moglie Kate all'estero, con il Duca e la duchessa di Cambridge che potrebbero ritrovarsi faccia a faccia con gli attivisti anti-monarchici, rivela il Telegraph. Ma probabilmente la maggior parte dei canadesi che scenderanno in strada non vorranno altro che catturare un'immagine della coppia giovane e glamour. Il numero dei giornalisti accreditati per seguire il tour che inizia il 30 giugno da Ottawa è da record: 1.300 reporter, tra cui 241 stranieri, in arrivo anche da Cina, India e Qatar, secondo il quotidiano. E' probabile che la coppia reale non riesca a sfuggire ai separatisti del Quebec, pronti a reclamare l'indipendenza e a rinnegare la Regina quale capo di Stato canadese, nonché ai mal di pancia degli animalisti quando Kate e William faranno tappa a Calgary, l'ultima, per l'annuale rodeo. Il primo luglio, giorno di festa nazionale, il principe e la bella consorte si uniranno ai canadesi che a migliaia festeggiano sui prati della Collina parlamentare, e la cifra dei partecipanti, tra cui sono attesi anche i fan reali d'America - secondo gli organizzatori - potrebbe superare il precedente picco di 480mila toccato nel 2008.

Cuc

© riproduzione riservata