Lunedì 11 Luglio 2011

Calcio/ Inter, Gasperini: Sneijder vuole rimanere qui

Milano, 11 lug (TMNews) - Seconda conferenza stampa da allenatore dell'Inter per Gian Piero Gasperini, prima dal ritiro di Pinzolo, in Trentino. Il neo tecnico si cala subito nella parte, individuando il primo e più grande avversario, il Milan: "Galliani ha detto che l'Inter si è indebolita? Faremo di tutto per smentirlo - afferma il successore di Leonardo -. Il derby fa storia a sé, se pensiamo alle stagioni precedenti e ai risultati dell'Inter, bisognerebbe avere grande fiducia. La Supercoppa del 6 agosto è una partita importante perché assegna un trofeo. Può avere anche risvolti psicologici, ma il campionato comincia tre settimane più tardi". Prima dell'inizio ufficiale della stagione, c'è da chiarire qualche grana di mercato. Innanzitutto la posizione di Sneijder, richiesto dal Manchester United: "Sneijder è qui e ha voglia di rimanere. Lui è un top player e io posso solo fotografare la situazione - continua Gasperini -. Il mercato è un'altra cosa ed è imprevedibile". L'ex allenatore del Genoa non poteva immaginare accoglienza migliore. I tifosi nerazzurri hanno invaso Pinzolo, dimostrando grande attaccamento alla squadra: "Sono stato impressionato favorevolmente da tutti - conclude Gasperini a proposito dell'atteggiamento dei giocatori -. Ho visto grandissimo entusiasmo nei primi allenamenti".

Dsp/ydm

© riproduzione riservata