Giovedì 14 Luglio 2011

Usa/ Ex-giornalista Ny Times:Obama mente su malattia di sua madre

New York, 14 lug. (TMNews) - Con la pubblicazione a metà giugno del libro "A singular woman: the untold story of Barack Obama's mother", Janny Scott, ex giornalista del New York Times, accusava il presidente degli Stati Uniti di aver mentito in merito alla morte delle madre, Ann Dunham, stroncata a 53 anni dal cancro. Nel 2010 durante il dibattito sulla riforma della sanità, Obama aveva fatto riferimento alle difficoltà economiche che la madre aveva dovuto affrontare durante la fase terminale della malattia poiché "la compagnia assicurativa si era rifiutata di pagare le spese mediche". Ma, nel suo libro, Janny Scott sostiene che il rimborso negato alla signora Dunham non era relativo al cancro, ma a un'altra malattia e, a riprova della sua versione dei fatti, cita la corrispondenza tra la madre di Obama e la compagnia assicurativa. Finora la Casa Bianca non aveva espresso alcun commento sul libro di Scott. Ieri Nicholas Papas, un potavoce della Casa Bianca, ha risposto per la prima volta alle domende del New York Times per spiegare la posizione di Obama senza però confutare le affermazioni contenute nel libro. "Non abbiamo letto le lettere e gli altri materiali su cui si basa il libro" ha detto Papas. "Il presidente ha raccontato la sua storia basandosi sui ricordi personali di fatti accaduti oltre 15 anni fa" ha aggiunto il potravoce, confermando la validità della versione dei fatti raccontata da Obama.

A24

© riproduzione riservata