Mercoledì 31 Agosto 2011

Usa/ Obama:Ci riprendiamo troppo lentamente da collasso economia

Washington, 31 ago. (TMNews) - L'economia americana ha avuto "una crisi cardiaca" dalla quale si sta riprendendo troppo lentamente. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, parlando a una radio: "Abbiamo attraversato la peggiore crisi finanziaria dalla Grande Depressione (del 1929) e dopo la recessione sofferta, il paziente impiega troppo tempo a guarire". "La nostra economia ha subito una crisi cardiaca, il paziente vive ancora, sta meglio, ma guarisce troppo lentamente", ha continuato Obama che dovrà presentare la prossima settimana un nuovo piano di rilancio economico, che abbatta il deficit e la disoccupazione. (fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata