Sabato 03 Settembre 2011

Israele/ Almeno 400mila persone in piazza contro carovita

Tel Aviv, 3 set. (TMNews) - Almeno 400mila israeliani sono scesi in piazza a Tel Aviv e in altre località dello Stato ebraico per la cosiddetta "marcia del milione", la più importante manifestazione di protesta contro il carovita e le politiche sociali del governo Netanyahu, mai organizzata in Israele. Secondo le tre televisioni nazionali, il numero totale di manifestanti supera quello record registrato il 6 agosto scorso, quando 300mila israeliani parteciparono alle proteste in tutto il Paese. La mobilitazione di oggi è considerata cruciale per il futuro del movimento degli "indignados" israeliani iniziato otto settimane fa con una singola tenda montata in Rothschild Boulevard, a Tel Aviv. "Ci hanno detto che la nostra protesta sta segnando il passo", ha detto uno degli organizzatori, il segretario generale degli studenti israeliani, Itzik Shmuli. "Noi, i nuovi israeliani siamo determinati a continuare la lotta per una società più giusta e migliore, pur sapendo che la strada sarà lungo e difficile", ha aggiunto Shmuli. Solo a Tel Aviv si sono radunati nella piazza Habima almeno 200mila persone. A Gerusalemme, oltre 30.000 persone si sono date appuntamento davanti alla residenza del premier che a metà agosto ha incaricato una commissione per studiare soluzioni "concrete" per garantire maggiore giustizia sociale.

Bla

© riproduzione riservata