Martedì 06 Settembre 2011

Manovra/ Frattini: Ineludibile intervento su pensioni e Iva

Roma, 6 set. (TMNews) - "Abbiamo ascoltato gli appelli del Capo dello Stato, e li dobbiamo prendere sul serio. La manovra non va blindata con la fiducia. Bisogna confermare il confronto con le forze dell'opposizione che si dimostreranno costruttive e propositive, e bisogna approvare in fretta, auspicabilmente domani, un testo reso più forte e più efficace sulla parte strutturale e per la crescita". Lo dichiara il ministro degli Esteri, Franco Frattini, che questa mattina è stato ricevuto al Quirinale. "Credo - prosegue - che il nodo pensioni di anzianità, che già il ministro Maroni affrontò positivamente in passato con il cosiddetto 'scalone', ed un intervento sull'Iva da impiegare per la ricerca, innovazione e crescita, siano passaggi ineludibili. Mi auguro che in queste ore, mentre uno sciopero contro l'Italia è in corso, questi punti possano essere affrontati con pacatezza, in modo da adottare una manovra per l'Italia, come il nostro grande Paese si merita dinanzi ai mercati e all'Europa".

Red/Luc

© riproduzione riservata