Domenica 11 Settembre 2011

M.O./ Abu Mazen: Andremo all'Onu nonostante le "minacce" Usa

Amman, 11 set. (TMNews) - Il presidente palestinese Abu Mazen ha ribadito oggi che i palestinesi sono determinati a presentare all'Onu la richiesta di riconoscimento del loro nuovo Stato, il 20 settembre prossimo, nonostante la "minaccia" Usa di sospendere gli aiuti finanziari all'Anp. "Andremo all'Onu per ottenere un riconoscimento internazionale dello Stato della Palestina, nonostante gli ostacoli e i pericoli, comprese le minacce americane di sospendere l'aiuto annuale di 470 milioni di dollari", ha dichiarato Abu Mazen al quotidiano giordano Al Rai. "Se Washington utilizzerà il suo potere di veto contro di noi, non si tratterà di una rottura. Anche in passato abbiamo avuto le nostre divergenze con gli Stati Uniti", ha insisto il leader palestinese, aggiungendo: "qualunque cosa accadrà, prenderemo una decisione adeguata alle circostanze". (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata