Martedì 18 Ottobre 2011

Gossip/ Luca Argentero: I venti-trentenni? Generazione di pirla

Milano, 18 ott. (TMNews) - "I venti-trentenni? Sono una generazione di pirla che non sa amare". Lo confessa Luca Argentero al settimanale A, riferendosi agli uomini di quell'età che passano da una ragazza all'altra. Impegnato con Enrico Brignano e Ilary Blasi nella conduzione de "Le Iene", l'attore parla della sua scelta di passare il resto della vita con una sola donna, Myriam Catania: "Non sono io la mosca bianca - rivela -. Sono gli altri a essersi rincoglioniti. Vogliono fare i giovani fino a 35-40 anni, ritrovarsi a fare i padri anziani, quando non hanno più il fisico di giocare una partita di calcio o di passare con i bambini una giornata sugli sci. Usano le questioni di lavoro, i soldi, come freno, ma sono scuse. Se non te ne frega nulla, persino la donna della tua vita ti può passare davanti mille volte che non te ne accorgi". E proprio riguardo ai figli, il 33enne ammette: "Ci stiamo provando. Con Myriam fantastichiamo su tre bambini, due dei quali gemelli".

Spt

© riproduzione riservata