Giovedì 17 Novembre 2011

Usa/ Ritirato da un'asta il letto dove è morto Michael Jackson

Roma, 17 nov. (TMNews) - Su richiesta dei familiari la testata del letto dove è morto il re del pop Michael Jackson è stata ritirata da un'asta prevista il 17 dicembre a Los Angeles. Lo ha riferito la casa d'aste Julien's, che il mese prossimo metterà in vendita centinaia di oggetti appartenuti alla star morta il 25 giugno del 2009. Il banditore Darren Julien, riporta la Bbc, ha precisato che il materasso non è mai stato in vendita e aggiunto di volere fare il possibile per restare in buoni rapporti con la famiglia. Tra gli oggetti che restano in vendita ci sono quadri antichi e mobili provenienti dalla Villa di Holmly Hills, dove l'artista di Thriller ha trascorso gli ultimi giorni della sua vita. Ma anche una lavagnetta da cucina, dove i figli della popstar avevano scritto con il gessetto "I love (con il cuoricino, ndr) Daddy", "Ti voglio bene papà". Dal 12 dicembre i lotti più importanti saranno esposti da Julien's, che ha già messo all'asta diversi pezzi provenienti dal Ranch di Neverland nel 2009.

Cuc

© riproduzione riservata