Venerdì 25 Novembre 2011

P4/ Bisignani patteggia pena, un anno e sette mesi

Napoli, 25 nov. (TMNews) - Luigi Bisignani, l'uomo d'affari coinvolto nell'inchiesta P4, ha patteggiato la pena di un anno e sette mesi di reclusione dinanzi al gup di Napoli, Maurizio Conte. La condanna è stata sospesa perché non aveva altre pendenze. Il gup ha definito "congruo" l'accordo raggiunto dai legali del faccendiere con la Procura. A Bisignani era contestato, tra l'altro, anche il favoreggiamento, la rivelazione di segreto d'ufficio e corruzione. Bisignani, nel momento in cui è stata letta la sentenza, non era in aula.

Psc/Sar

© riproduzione riservata