Mercoledì 30 Novembre 2011

'Ndragheta/ Perquisizioni in uffici giudiziari Reggio Calabria

Reggio Calabria, 30 nov. (TMNews) - E' in corso la perquisizione al Cedir di Reggio Calabria, dove hanno sede gli uffici del Tribunale reggino, nella stanza del presidente della sezione misure di prevenzione Vincenzo Giglio, arrestato questa mattina nell'ambito del proseguimento dell'inchiesta 'Infinito' della Dda di Milano. Agenti della squadra mobile di Reggio Calabria sono anche al Tribunale di Palmi e alla sezione staccata di Cinquefrondi, dove lavora il magistrato Giancarlo Giusti. Su disposizione del pm di Milano Ilda Boccassini gli agenti della polizia giudiziaria stanno portando via scatoloni e documenti ritenuti utili nel proseguo delle indagini.

Fmc-Frk/Sar

© riproduzione riservata