Giovedì 26 Febbraio 2009

L.elettorale;Bossi:Referendum accorpato?Valutare se si risparmia

Roma, 26 feb. (Apcom) - "Se c'è la possibilità di risparmiare, bisogna fare una valutazione". Lo dice Umberto Bossi, interpellato sulla possibilità che il referendum sulla legge elettorale si tenga il 6 e 7 giugno, accorpato alle elezioni Europee e a quelle Amministrative: scelta che porterebbe risparmi per circa 400 milioni di euro. Ai cronisti che gli chiedono se la Lega non sia preoccupata di una vittoria dei 'Sì' al referendum, che determinerebbe un sistema elettorale che costringe la Lega ad unirsi al Pdl nel 'listone', Bossi replica: "Noi non siamo mai spaventati, anche se preferiamo stare da soli".

Rea

© riproduzione riservata