Martedì 17 Marzo 2009

Rai, trattative al rush finale, prende quota Guglielmi

Roma, 17 mar. (Apcom) - Ultime 24 ore per chiudere la partita Rai. Si apre una nuova giornata di trattative in attesa dell'assemblea degli azionisti di viale Mazzini che domani alle 16 tornerà a riunirsi. Dopo il faccia a faccia di ieri, il segretario del Pd Dario Franceschini e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta torneranno infatti a incontrarsi nell'ambito di quell'ormai 'contatto permanente' stabilito con l'obiettivo di risolvere il puzzle di viale Mazzini. Tra i papabili, intanto, per la poltrona di presidente prende quota il nome di Angelo Guglielmi, storico ex direttore di RaiTre, mentre resterebbero ancora in pista Arrigo Levi, Sergio Zavoli, Giorgio Assumma e Pierluigi Celli. Se l'intesa verra' raggiunta, domani il Tesoro potrà proporre il nome di un presidente su cui si registri la necessaria convergenza, ovvero il gradimento dei due terzi dei commissari della Vigilanza. In caso contrario, in ambienti parlamentari di Pd e Pdl non si esclude un nuovo slittamento dell'assemblea. Tuttavia, le diplomazie dei due partiti impegnati nelle trattative di questi giorni non nascondono l'ottimismo circa la possibilità che la partita possa chiudersi in tempo per l'assemblea dei soci di domani.

Grb/Ral

© riproduzione riservata