Domenica 24 Maggio 2009

Versace; Kim Winser contattata per diventare il nuovo ad

Roma, 24 mag. (Apcom) - Kim Winser, la regina della moda britannica, potrebbe salire alla guida del gruppo Versace come nuovo amministratore delegato. Lo riporta oggi il Telegraph. La manager, che ha lasciato nei giorni scorsi Aquascutum, rinomato marchio simbolo della moda londinese, è stata contattata nei giorni scorsi dalla casa italiana, e domani il board di Versace potrebbe riunirsi per decidere il destino dell'attuale amministratore delegato Giancarlo Di Risio. Finora tra il gruppo italiano e la Winser ci sarebbero stati solo contatti preliminari, riferisce il Telegraph. La manager, che ha trasformato Pringle in un prestigioso marchio internazionale, sarebbe interessata all'offerta, ma vuole avere garanzie di poter guidare il gruppo in piena autonomia, senza interferenze da parte dei principali azionisti, Donatella Versace e la figlia 22enne, che detengono il 70% della società, e Santo Versace, che detiene il rimanente 30%. Due giorni fa il Wall Street Journal, citando una fonte informata dei fatti, ha rivelato che Di Risio rassegnerà nei prossimi giorni le dimissioni da amministratore delegato del gruppo, dopo mesi di contrasti con Donatella Versace riguardo a come tagliare i costi di gestione della casa di moda, per far fronte alla grave crisi che ha colpito anche il settore del lusso.

Plg

© riproduzione riservata