Domenica 24 Maggio 2009

M.O.; Israele furioso per incontro Lavrov-Meshaal

Roma, 24 mag. (Apcom) - La diplomazia israeliana è furiosa per l'incontro, avvenuto ieri sera a Damasco, tra il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov e il leader di Hamas in esilio, Khaled Meshaal. Una delle ragioni che hanno indispettito Israele - spiega oggi il quotidiano Haaretz citando fonti vicine al governo - è il fatto che questa visita sia avvenuta pochi giorni prima di quella del ministro degli Esteri, Avigdor Lieberman, a Mosca. Questa mattina presso il ministero degli Esteri si è svolta una riunione per formulare una risposta diplomatica da parte di Israele a Mosca. Nelle ultime settimane Lieberman aveva già avuto occasione di criticare i contatti di Mosca con Hamas mentre aveva manifestato più volte il desiderio di far progredire sensibilmente "le relazioni tra Gerusalemme e Mosca". La Russia è l'unico membro del cosiddetto Quartetto (Onu, Ue, Usa, RUssia) a non boicottare Hamas. Ma Hamas ha mostrato poco entusiasmo verso l'iniziativa russa di organizzare una conferenza di pace per il Medio oriente sulla scia di quella che si è tenuta ad Annapolis, nel Maryland, nel novembre 2007.

Fcs

© riproduzione riservata