Sabato 25 Luglio 2009

Moto/ Gp Gran Bretagna, Rossi in pole: Sono sorpreso anche io

Roma, 25 lug. (Apcom) - La seconda pole position consecutiva dopo quella al Sachsenring, la quarta in stagione, ha "sorpreso" anche Valentino Rossi, che ha chiuso davanti a tutti questo pomeriggio le qualifiche della MotoGp al Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del Mondiale in programma domani sul circuito di Donington. "Sono sorpreso di aver fatto la pole, oggi, perché abbiamo avuto un po' di problemi nel pomeriggio", ammette il pilota della Yamaha, campione del mondo in carica e leader della classifica iridata. "Al mattino, sfortunatamente, non abbiamo provato la gomma Bridgestone di mescola dura, ma non eravamo preoccupati, perché nemmeno gli altri avevano un buon grip. Quando però nel pomeriggio l'abbiamo utilizzata non abbiamo trovato l'aderenza che ci aspettavamo ed il passo che siamo stati in grado di realizzare non era buono. Abbiamo fatto alcune modifiche e migliorato un po', quindi ne abbiamo fatte altre e poi siamo passati ad usare la gomma morbida di nuovo e siamo stati molto veloci". Tutti interrogativi che potrebbero però pesare sulla gara di domani, quando Rossi scatterà davanti allo spagnolo Daniel Pedrosa (Honda Repsol) e al compagno di squadra, lo spagnolo Jorge Lorenzo. "Con questa soluzione ho potuto guidare come voglio e mi sentivo veramente a mio agio, veloce e scorrevole, per cui penso che abbiamo fatto un buon lavoro di squadra", dice Rossi. "Dobbiamo però lavorare ancora per migliorare il passo con la gomma dura, e dopo ciò aspettare per vedere che tempo farà domani. Qualunque cosa accada, partiamo dalla migliore posizione e questa è la cosa più importante".

CAW

© riproduzione riservata