Domenica 09 Agosto 2009

Montagna/Ritrovati morti tre alpinisti dispersi su alpi apuane

Roma, 9 ago. (apcom) - Sono morti i tre alpinisti dispersi da ieri sera sulle Alpi Apuane, sul monte Altissimo a quota 1589 metri. Metri). I corpi dei tre alpinisti, tutti di Pistoia, due di 40 anni e uno di 27, sono stati avvistati in un profondo canalone questa mattina, intorno alle 7, dall' equipaggio di un elicottero impegnato nelle operazioni di ricerca. Lo riferisce il soccorso alpino e speleologico della Toscana. La ricerca delle squadre del Soccorso alpino e speleologico toscano di Querceta e Massa si era sviluppata dalle 20 di ieri sera fino a tarda notte nella zona del Monte Altissimo, dove i tre avevano programmato l`ascensione della Cresta degli Angeli, un itinerario classico dell`alpinismo apuano con circa 250 m. di dislivello, una serie di speroni rocciosi sul versante a mare che precede la vetta del Monte Altissimo. Alle 6.45 di stamane sono nuovamente ripartite le ricerche sia a terra sia dall`alto con l`ausilio dell`elicottero e proprio dal mezzo aereo i tre alpinisti sono stati avvistati in un profondo canalone ma erano già deceduti.

Nes

© riproduzione riservata