Martedì 15 Settembre 2009

Borsa Milano chiude positiva sui massimi 2009, in luce Pirelli

Milano, 15 set. (Apcom) - Chiusura in rialzo per Piazza Affari e le Borse europee nonostante l'andamento incerto di Wall Street, noncurante della crescita ad agosto ben oltre le previsioni dei consumi negli Stati Uniti e delle vendite al dettaglio. Milano ha toccato i massimi dell'anno, tornando ai livelli dello scorso ottobre: il Ftse It All ha guadagnato lo 0,42% a 23.599 punti, il Ftse Mib lo 0,34% a 23.108 punti. Ai top del 2009 anche la Borsa di Parigi, con il Cac40 che ha chiuso in rialzo dello 0,58%, positiva anche Francoforte (Dax +0,16%). Tra le blue chip di Piazza Affari, miglior titolo Pirelli (+3,1% a 0,374 euro) nel giorno in cui ha sottoscritto un memorandum of understanding con la cinese Hixih Group per la realizzazione di un impianto di produzione di filtri a Yanzhou, nella provincia dello Shandong. Nuovi massimi dell'anno per Telecom (+1,7% a 1,242 euro): l'a.d. Franco Bernabè, in una conference a Londra, ha affermato che il gruppo è sulla strada per centrare i target 2009 di ebitda e riduzione del debito. Sul listino completo, in luce Cairo Communications (+7,4%) nonostante abbia comunicato che a oggi non c'è stato alcun contatto con Sky Italia per una definizione transattiva della controversia in corso davanti al Collegio arbitrale.

Rar

© riproduzione riservata