Casa: mercato verso normalità, prezzi metropoli -2,7%

Casa: mercato verso normalità, prezzi metropoli -2,7% Tecnocasa:diminuzione più sensibile a Napoli e Bologna

Casa: mercato verso normalità, prezzi metropoli -2,7%
Milano, 17 set. (Apcom) - Mercato immobiliare italiano verso lanormalità: anche nel primo semestre è continuata la diminuzionedei prezzi degli ma le variazioni sono state complessivamenteinferiori rispetto a quelle registrate nella seconda parte del2008. Il mercato è apparso ancora rallentato, le transazioni sonoin sensibile diminuzione ma la sensazione degli operatori è che apartire dal secondo trimestre ci sia stata una ripresa dellafiducia che ha rinnovato l'interesse verso l'acquistodell'abitazione. Lo rivela un'indagine effettuata da Tecnocasa,da cui emerge un calo più sensibile nei capoluoghi di provincia(-2,8%), seguiti dalle grandi città (-2,7%) e infinedall'hinterland delle grandi città (-2,3%).In queste realtà la diminuzione più sensibile dei prezzi si èverificata a Napoli (-3,8%), Bologna (-3,4%) e Genova (-3,1%). Lacapitale registra una diminuzione del 2,8%, Milano dell'1,7%.Nell'hinterland delle grandi città il ribasso maggiore si è avutoin quello bolognese (-4%) seguito da quello fiorentino(-2,8%) emilanese (-2,7%).E' continuata anche nel primo semestre la diminuzione dei canonidi locazione che hanno registrato un calo dello 0,7% sui bilocalie sui trilocali dello 0,6% a livello italiano. Più accentuata ladiminuzione nelle grandi città (-1,2% per i bilocali e -1,3% peri trilocali).Se verranno confermate le previsioni di una ripresa economica nel2010 l'Ufficio Studi di Tecnocasa prevede ancora una lieveflessione dei prezzi con una tendenza alla stabilizzazione nel2011.Rar

© RIPRODUZIONE RISERVATA