Mercoledì 07 Ottobre 2009

Conti pubblici/ Tesoro:Deficit? Situazione Italia "as usual"

Roma, 7 ott. (Apcom) - La situazione italiana sul fronte del deficit "non è eccezionale", ma "è eccezionale per effetto della crisi la situazione europea". E' quanto afferma il Tesoro commentando la procedura di infrazione della Ue nei confronti dell'Italia, sottolineando quindi che la condizione italiana è "as usual". "20 su 27 Paesi dell'Unione europea sono in deficit 'eccessivo' - si legge in una nota - si fa prima a dire quelli che non lo sono: Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Lussemburgo, Svezia". In questi termini, spiega il Tesoro, "oltre il 90% del Pil europeo è in deficit eccessivo. Rispetto a quello degli altri Paesi il livello del deficit dell'Italia non è certo tra i più alti. Basti notare che, se diversi altri Paesi sono al di sopra del 10%, l'Italia è intorno al 5%, quindi meno della metà. In realtà non è eccezionale la situazione italiana, ma è eccezionale, per effetto della crisi, la situazione europea e mondiale. Questo non vuol dire che anche in Italia non ci si deve impegnare per riequilibrare quanto prima possibile i conti".

Red/Gab

© riproduzione riservata