Venerdì 23 Gennaio 2009

Battisti; Napolitano: Italia fa bene a pensare a ricorso

Roma, 23 gen. (Apcom) - Il governo italiano fa bene a valutare il ricorso ad ogni strumento giuridico utile per ottenere l'estradizione dell'ex terrorista Cesare Battisti dal Brasile. Lo sostiene il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che oggi ha ricevuto la risposta dal presidente brasiliano Ignacio Lula da Silva alla sua lettera sul caso Battisti. Una nota del Colle spiega che Napolitano, nel corso di un incontro col Ministro degli Affari esteri Franco Frattini, "che ha preso visione della risposta del Capo dello Stato brasiliano, ha apprezzato l'intendimento del Governo italiano di ricorrere a ogni strumento giuridico previsto dall'ordinamento brasiliano e da quello internazionale per sostenere le ragioni poste a base della richiesta di estradizione di Cesare Battisti". Nella nota si ricorda anche che Battisti è stato condannato "all'ergastolo per più omicidi commessi negli anni dell'attacco terroristico alla democrazia italiana".

Vep

© riproduzione riservata