Venerdì 30 Gennaio 2009

Calcio; Mourinho smentisce via blog frasi sui 3 scudetti Inter

Roma, 30 gen. (Apcom) - José Mourinho sceglie internet e il blog della giornalista Laura Alari, sul sito 'Quotidiano.net', per replicare ad un articolo pubblicato sulle stesse pagine lo scorso 21 gennaio. In quell'occasione vennero riportate delle parole che il tecnico dell'Inter avrebbe pronunciato ai suoi giocatori, dopo la sconfitta per 3-0 maturata a Bergamo contro l'Atalanta. La smentita di Mourinho è affidata a una nota, firmata dai due avvocati, Ennio Cicconi e Vittorio Taddei: "Non ho mai reso alla squadra, né ad altri, - si legge - le seguenti dichiarazioni: 'Il primo scudetto ve lo hanno dato in segreteria, il secondo lo avete vinto perché non c'era nessuno, il terzo all'ultimo minuto. Siete una squadra...'". Il documento prosegue con le parole dei legali: "Tali affermazioni non corrispondono a verità in quanto mai proferite dall'allenatore José Mourinho in quella sede o in altre occasioni. La diffusione di queste notizie non veritiere sta cagionando un grave danno e pregiudizio all'immagine e alla reputazione del signor José Mourinho nei confronti della squadra che egli allena, della società FC Internazionale Milano e dei tifosi di calcio che da anni seguono i successi e le vicende della squadra". In particolare viene contestata "l'assoluta genericità delle fonti citate nell'articolo suddetto ("Spifferi") nonché delle altre affermazioni in esso contenute, tali da generare nel lettore il dubbio di comportamenti professionalmente scorretti posti in essere dall'allenatore José Mourinho nei confronti della squadra". Se da un lato viene ribadito il possibile ricorso alle vie legali, la giornalista ha preso atto della smentita, ribadendo l'attendibilità delle proprie fonti.

CAW

© riproduzione riservata