Giovedì 23 Aprile 2009

Campidoglio; Telefonata Alemanno-Franceschini dopo caso Delanoe

Roma, 23 apr. (Apcom) - Secondo quanto si apprende, c'è stato nel pomeriggio un colloquio telefonico tra il segretario del Pd Dario Franceschini e il sindaco di Roma Gianni Alemanno, dopo le accuse rivolte al primo cittadino di Roma dal sindaco di Parigi Bertrand Delanoe. Dal Pdl erano giunte dure critiche a Franceschini per il fatto che il sindaco francese avesse attaccato Alemanno durante un'iniziativa della scuola di formazione politica del Pd a Parigi. Alemanno non avrebbe nascosto il fastidio proprio su questo punto al segretario Franceschini, così come Franceschini nel corso della conversazione avrebbe distinto fra i saluti romani di alcuni in piazza del Campidoglio e il fatto che Alemanno sia stato eletto sindaco democraticamente. L'incidente, insomma, sembra chiuso.

Tom

© riproduzione riservata