Martedì 28 Aprile 2009

Febbre suina; Messico, forse campionato a porte chiuse

Roma, 28 apr. (Apcom) - La Federcalcio messicana deciderà domani se far giocare tutte le partite di campionato della sedicesima giornata di tutte le serie debbano giocarsi a porte chiuse a causa dell'epidemia di febbre suina: è quanto riporta il quotidiano messicano "la Jornada" Domenica scorsa si erano già disputate a porte chiuse le partite che vedevano impegnate in casa le squadre di Città del Messico, provvedimento reiterato anche per la giornata successiva limitatamente per ora ai club della capitale. La Federcalcio ha infatti spiegato che la sospensione del campionato "è complicata", ma che nonostante una parte notevole dei ricavi delle squadre sia costituito dalla vendita dei biglietti i club rispetteranno le decisioni delle autorità competenti.

Mgi

© riproduzione riservata