Giovedì 29 Gennaio 2009

Gaza; Raid israeliano a Khan Younis, almeno 18 le persone ferite

Roma, 29 gen. (Apcom) - Sono almeno 18 le persone rimaste ferite nel raid aereo israeliano di oggi a Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza, contro un miliziano palestinese ritenuto coinvolto nell'attacco mortale di due giorni fa contro un soldato israeliano. Lo riferiscono testimoni e fonti mediche locali. Tra i feriti ci sono anche undici scolari. Obiettivo dell'attacco dell'esercito israeliano era Mohammed Uda-Samidi, il miliziano che si trovava a bordo di una moto quando è stato colpito. L'uomo è rimasto ferito. Si tratta del quinto raid effettuato dagli israeliani dall'entrata in vigore della tregua unilaterale, quasi due settimane fa, che ha messo fine all'offensiva militare contro Hamas durata tre settimane. Stamattina i miliziani palestinesi della Striscia hanno sparato un razzo Qassam contro il sud di Israele, senza fare vittime o feriti. I leader israeliani hanno ribadito ieri all'inviato Usa in Medio Oriente, George Mitchell, che Israele risponderà a ogni violazione della tregua da parte di Hamas. (con fonte Afp)

Plg

© riproduzione riservata