Mercoledì 01 Aprile 2009

Usa-Gb; Michelle Obama e Sarah Brown visitano centro oncologico

Londra, 1 apr. (Ap) - Ci sono manifestanti anti G20 a Londra, ma solo entusiasmo e grida di "Obama! Obama!" hanno accolto la first lady statunitense Michelle Obama a Londra, alla sua visita a un centro oncologico che proprio oggi compie il suo primo anno di vita. La signora Obama lo ha visitato a fianco di Sarah Brown, moglie del premier britannico, nel suo primo giorno a Londra dove il marito partecipa al vertice economico di domani. Michelel Obama ha spento una candelina su una torta al cioccolato. Il Maggie's Cancer Caring Centre di Londra, inagurato l'anno scorso proprio dalla signora Brown, è "un'oasi, un'oasi necessaria per la gente che soffre". Gonnellina a tubo verde veronese, golfino color crema (J. Crew), Michelle era più colorata della signora Brown con il suo vestito blu scuro di Britt Lintner navy blue dress. Ci sono cinque 'Maggie's center' in Scozia, fondati da Charles Jencks dalla moglie Maggie, che morì di tumore. Nel primo anno il centro di Londra ha avuto 12.000 visite di pazienti; il progetto vorrebbe fornire un simile centro di terapia e consulenza per pazienti oncologici in ogni ospedale pubblico del Regno.

Aqu

© riproduzione riservata