Ai Servizi sociali, torna a spacciare Arrestato 26enne a Zingonia

Ai Servizi sociali, torna a spacciare
Arrestato 26enne a Zingonia

È stato arrestato su provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Brescia un uomo 26enne, di origine marocchina, da tempo in affidamento in prova al servizio sociale per i suoi trascorsi penali in materia di reati spaccio di sostanze stupefacenti.

Il magrebino, già precedentemente arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Treviglio durante una delle tante operazioni compiute sull’area di “Zingonia”, aveva beneficiato, a seguito di condanna, della misura alternativa al carcere. Ritornato però a vivere a Zingonia, in uno dei condomini Athena, aveva ripreso la propria attività criminale. Per tale ragione, i militari della stazione di Zingonia hanno segnalato il tutto alla Magistratura d’esecuzione, ottenendo in tal modo la revoca dell’affidamento in prova al Servizio Sociale ed il ripristino del carcere. I carabinieri hanno quindi riarrestato di fatto il 26enne e così associato lo stesso presso la Casa Circondariale di Bergamo, dove ora sconterà il residuo della propria pena.


© RIPRODUZIONE RISERVATA