Avete un pianoforte che non usate? Può servire agli anziani di Brignano

Avete un pianoforte che non usate?
Può servire agli anziani di Brignano

Serve uno strumento per i corsi di animazione e musicoterapia per gli ospiti della Casa Ospitale Aresi

«Sto cercando, insieme al mio collega Gabriele e all’educatrice Maria Grazia Bresciani, un pianoforte per la Casa Ospitale Aresi di Brignano. Io e Gabriele organizziamo incontri di Animazione musicale e musicoterapia per gli ospiti della casa, ma il pianoforte che ci era stato prestato, purtroppo, deve tornare a casa sua». È l’appello che Elisa Belloli lancia sulla pagina Facebook «Sei di Treviglio se ricordi...».

«I nostri incontri i basano sull’improvvisazione musicale e lo scambio conversazione attraverso la musica, Gli ospiti che vi partecipano sono spesso i più compromessi, ma attraverso questo spazio trovano ancora il modo di essere parte attiva di un gruppo. La musica dal vivo e le vibrazioni date dal pianoforte sono la parte fondamentale di questo momento speciale dedicato a loro»

«Purtroppo però, a breve rimarremo senza pianoforte e magari nelle vostre case ce n’è uno che aspetta di essere suonato da tanti anni... Se ci fosse qualcuno disponibile a regalarlo alla Casa o anche solo a prestarcelo ve ne saremmo estremamente grati!».


© RIPRODUZIONE RISERVATA