Azzano, prova la pistola in un campo Denunciato imprenditore 46enne

Azzano, prova la pistola in un campo
Denunciato imprenditore 46enne

I carabinieri lo hanno rintracciato dopo che aveva sparato 15 colpi, alcuni dei quali avevano colpito la finestra di un’azienda vicina.

I carabinieri di Zanica lunedì 17 aprile hanno denunciato in stato di libertà un 46enne imprenditore di Azzano San Paolo per danneggiamento e spari in luogo pubblico, in quanto questi, la sera precedente, con l’intenzione, secondo quanto riferito dallo stesso indagato, di provare la propria pistola, regolarmente denunciata, si era portato nei pressi della sua ditta in un prato nella zona industriale di Grassobbio e aveva esploso ben 15 colpi calibro 9.

Due di questi colpi avevano però raggiunto la finestra di una vicina azienda di vernici. L’indomani, scoperti i fori ed avvisati i carabinieri, sono partite subito le indagini che hanno permesso di risalire all’imprenditore, al quale sono state sequestrate tutte le armi in suo possesso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA