Calcio, serra di marijuana in casa Arrestato 21enne incensurato

Calcio, serra di marijuana in casa
Arrestato 21enne incensurato

Sequestrati circa 2 kg di droga e materiale vario.

I militari dell’Arma del Nucleo Radiomobile hanno fatto irruzione in un appartamento di Calcio, rinvenendo una vera e propria serra attrezzata per la coltivazione di droga. Circa 2 kg lo stupefacente recuperato, in prevalenza marijuana essiccata, ma anche hashish. Sequestrati lampade, temporizzatori, umidificatori, vasi, barattoli, un igrometro, un bilancino digitale di precisione ed altro materiale ancora propedeutico per la coltivazione e la fertilizzazione dello stupefacente (piante di marijuana).

È stato così arrestato in flagranza di reato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 21enne italiano incensurato, di professione operaio. Il giovane durante la perquisizione svolta dai carabinieri ha ammesso le proprie responsabilità, dichiarando tra l’altro che si stava attivando per aprire un negozio “Marijuana light”. Rinvenuti e sequestrati in casa anche circa 1.200 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio. Il giovane portato in caserma andrà a processo per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA