Catena attaccata al camion Bancomat «sradicato». Poi la fuga
La filiale colpita (Foto by Foto Cesni)

Catena attaccata al camion
Bancomat «sradicato». Poi la fuga

Prima hanno «sradicato» il bancomat della filiale dell’Ubi Banca di Comun Nuovo, poi hanno abbandonato la cassaforte nel camion, trovato dai militari.

Nella notte tra venerdì e sabato i carabinieri di Bergamo hanno ritrovato subito il camion usato poche ore prima per un colpo alla filiale dell’Ubi Banca di Comun Nuovo. Il mezzo pesante era stato abbandonato in un parcheggio di una strada chiusa a Levate: si tratta di un mezzo Iveco che a bordo aveva ancora la cassaforte del bancomat «sradicato» all’istituto di credito.

I militari hanno individuato il camion dopo aver scoperto la spaccata: probabilmente i malviventi, sentendosi braccati, hanno preferito scappare e abbandonare il bottino. Dai primi rilievi e dai filmati delle telecamere della banca, si tratterebbe di una banda di tre-quattro persone che sono giunte alla filiale con il viso coperto da passamontagna, a bordo del camion. I malviventi avrebbero attaccato al camion una catena, sradicando così il bancomat e portando via la cassaforte. Proseguono le indagini dei carabinieri, il bottino è stato recuperato ed è in fase di definizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA