Cerca di rubare bici da un giardino Botte ai proprietari, arrestato

Cerca di rubare bici da un giardino
Botte ai proprietari, arrestato

È successo nella mattinata di sabato 14 settembre a Ghisalba. Il 21enne che ha ferito i proprietari, è stato preso e portato in carcere.

Il ladro è un 21enne ganese regolare che, nella mattinata di sabato 14 settembre, ha rubato una bicicletta parcheggiata in paese a Ghisalba, ma mentre stava fuggendo con il bottino si è accorto che nel cortile di una casa c’era un’altra bicicletta, probabilmente più appetibile. Ha lasciato sul marciapiede il mezzo appena rubato e si è introdotto nel giardino della villetta per rubarne un’altra.

A quel punto è scattato l’allarme perimetrale dell’abitazione e i proprietari, marito e moglie, che erano in casa, si sono precipitati in giardino per capire che cosa stava succedendo. Alla vista del ladro hanno cercato di fermarlo, ne è nata una colluttazione piuttosto violenta, tanto che un passante ha chiamato i carabinieri.

In pochi minuti sono arrivati i militari che hanno fermato il malvivente. Marito e moglie sono stati portati in ospedale per le contusioni e le escoriazioni rimediate durante la colluttazione. Dopo le medicazioni del caso, sono stati dimessi e giudicati guaribili in pochi giorni.

Le biciclette sono state restituite ai legittimi proprietari, mentre l’arrestato è stato condotto nel carcere di Bergamo e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA