Cerca di scappare con la droga in vendita Arrestato a Verdellino: ha solo 16 anni

Cerca di scappare con la droga in vendita
Arrestato a Verdellino: ha solo 16 anni

Denunciato dai carabinieri un marocchino non accompagnato clandestino in Italia. Affidato ad una comunità per Minori in attesa di verifiche con il Consolato: ha solo 16 anni.

Martedì pomeriggio i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno rintracciato nel «cuore di Zingonia», e precisamente in piazza Affari di Verdellino, un 16enne marocchino, senza fissa dimora e non accompagnato, mentre stava spacciando della droga. Alla vista dei militari il minorenne ha cercato di disfarsi della droga, circa 35 grammi di hashish diviso in più pezzi, tentando altresì un principio di fuga.

Immediatamente bloccato, è stata accertata la sua posizione di irregolarità sul territorio nazionale, nonché il fatto che non fosse accompagnato (assenza di genitori o parenti in Italia). Per tale ragione, oltre alla denuncia in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 16enne, su disposizione della Magistratura Minorile di Brescia, è stato quindi affidato ad una Comunità Minorile della Bergamasca, in attesa appunto delle determinazioni di legge e delle informazioni che il Consolato del Marocco, appositamente interpellato dai carabinieri, fornirà anche in ragione dell’assenza di familiari in Italia dello stesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA