Controlli alle giostre di Treviglio Ragazzo di 25 anni con dell’hashish

Controlli alle giostre di Treviglio
Ragazzo di 25 anni con dell’hashish

Proseguono i controlli straordinari dei carabinieri alle giostre allestite a Treviglio per le manifestazioni della «Madonna delle Lacrime»: un 25enne è stato fermato con dell’hashish.

Anche questo fine settimana i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno ripetuto i controlli straordinari nell’area delle giostre allestita in via Roggia, a Treviglio, in occasione delle manifestazioni della «Madonna delle Lacrime», che si prolungheranno sino ai primi giorni di Marzo. Programmati pattugliamenti a piedi nella zona, con l’impiego della Stazione Mobile. Un altro giovane, un 25enne, è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish, sequestratagli con annessa sanzione amministrativa. Il 25enne, domiciliato nella Bassa Bergamasca, verrà quindi segnalato alla Prefettura quale consumatore. Già settimana scorsa, i militari dell’Arma, impegnati sia con pattugliamenti in divisa che in borghese, avevano fermato un 19enne trovato in possesso di sostanza stupefacente per uso personale.

L’obiettivo dei Carabinieri è quello di monitorare tale area sensibile, particolarmente a rischio il fine settimana per l’alta concentrazione di giovani e giovanissimi, al fine così di prevenire qualsiasi reato in materia di reati contro il patrimonio, la persona ed anche in materia di droga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA