Droga e cellulari ai detenuti Arrestato l’avvocato Ferriero

Droga e cellulari ai detenuti
Arrestato l’avvocato Ferriero

È stato arrestato in carcere l’avvocato penalista Gianni Ferriero. L’accusa è di cessione di droga ad alcuni detenuti in carcere.

L’avvocato penalista di Treviglio Gianni Ferriero è stato arrestato martedì 23 febbraio e ora si trova in carcere a Bergamo. Avrebbe consegnato mezzo grammo di cocaina a un detenuto attraverso una stretta di mano, secondo quanto dichiarato dal Gico della Guardia di Finanza di Brescia e dalla Procura di Bergamo. Sarebbe stato arrestato subito dopo la cessione della droga.

L’avvocato, di 46 anni, avrebbe introdotto secondo un’indagine più ampia delle forze dell’ordine, stupefacenti e anche telefoni cellulari in carcere. Ferriero è molto conosciuto nella Bassa Bergamasca per la sua attività come avvocato. Nel 2016 si era proposto come candidato sindaco per poi ritirarsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA