Finti tecnici e agenti nella Bassa L’allarme via social: «Non aprite»

Finti tecnici e agenti nella Bassa
L’allarme via social: «Non aprite»

I Comuni di Mornico e Cologno al Serio mettono in guardia i cittadini: segnalazioni attendibili di finti tecnici in paese.

Occhio alle truffe, questa volta a Cologno al Serio e Mornico: i Comuni della Bassa mettono in guardia sul profilo Facebook ufficiale della presenza in zona di truffatori che si spacciano per agenti e tecnici del servizio idrico. A dare l’allarme, dopo alcune verifiche sulla fondatezza delle denunce ricevute da alcuni cittadini, è il Comune stesso in una nota sui social apparsa nel primo pomeriggio di martedì 16 ottobre. «Attenzione - scrive il Comune di Cologno -. Ci è stata segnalata nella nostra zona la presenza di truffatori che si spacciano per agenti e tecnici del servizio idrico per entrare nelle abitazioni private e derubare i malcapitati. Come da raccomandazioni delle Forze dell’Ordine, non aprite a figure del genere e segnalate subito la loro presenza a Polizia locale o Carabinieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA