Furto di cavi di rame sulla Milano-Brescia Mattinata «rallentata» per i treni

Furto di cavi di rame sulla Milano-Brescia
Mattinata «rallentata» per i treni

I furti sono stati messi a segno nella notte provocando problemi nel traffico ferroviario nella mattinata di domenica.

Dalle 10.50 di domenica 6 dicembre il traffico sulla linea Milano-Brescia sta progressivamente tornando alla normalità dopo i rallentamenti registrati dalle 2, fra Romano e Chiari a causa di furto cavi di rame.

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenuti per ripristinare la regolare circolazione ferroviaria. Coinvolti dal rallentamento anche 6 treni regionali con ritardi fino a 30 minuti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA