L’agenzia viaggi «chiude per sonno» Il cartello a Treviglio.«Ho dormito un po’»

L’agenzia viaggi «chiude per sonno»
Il cartello a Treviglio.«Ho dormito un po’»

Sarà che a leggere il cartello l’invidia è tanta perchè, tra l’arrivo della primavera e il clima non clemente, la voglia di una pennichella l’abbiamo un po’ tutti.

A godersela con due giorni di riposo - martedì 10 e mercoledì 11 - è stato Ismail Ibrahim, il titolare della Saretta Viaggi, a Treviglio, commerciante di origini egiziane. Non è tanto la chiusura però a incuriosire quanto la motivazione e il cartello che l’uomo ha attaccato sulla vetrina: «Chiuso per sonno» si leggeva sulla serranda abbassata dell’agenzia di viaggi in zona stazione ovest di Treviglio. Giovedì c’è stato il ritorno al lavoro, sicuramente più rilassato: «Effettivamente ho dormito e mi sono riposato per bene» sorride Ismail Ibrahim. E riprende a lavorare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA