Incendio in un cantiere a Romano - Foto Alte fiamme e fumo:ecco cosa è successo

Incendio in un cantiere a Romano - Foto
Alte fiamme e fumo:ecco cosa è successo

Un grosso incendio è scoppiato in pieno centro a Romano di Lombardia, all’interno di un cantiere edile. Le fiamme erano visibili nella mattinata di mercoledì 19 aprile nella zona della Bassa.

Il rogo è scoppiato intorno alle 11.15 all’interno di un cantiere edile dove si sta costruendo una palazzina residenziale, in via Corridoni, nel centro del paese. Dalla prima ricostruzione del rogo, apre che le fiamme siano partite da una fiammella accesa per la stesura della guaina catramata.

Le fiamme a Romano

Le fiamme a Romano
(Foto by Foto Cesni)

Il fuoco ha poi intaccato del cartone e dei pannelli di politirene, ignifughi, che hanno causato il fumo nero visibile anche a grande distanza. Il calore ha avvolto anche due bombole di gpl: grazie alle valvole di sicurezza è stato fortunatamente evitato lo scoppio. Subito gli operai che lavoravano nel cantiere sono intervenuti con gli estintori e hanno chiamato i vigili del fuoco: sul posto due squadra da Romano, due da Treviglio e una da Bergamo. La zona è stata messa in sicurezza e l’area coinvolta delimitata per evitare pericoli a passanti e residenti. In circa un’ora il rogo è stato spento, grazie al lavoro dei vigili del fuoco e al pronto intervento dei lavoratori del cantiere.

.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA