Nuovi controlli antidroga in Piazza Affari Hashish e cocaina pronti per lo spaccio

Nuovi controlli antidroga in Piazza Affari
Hashish e cocaina pronti per lo spaccio

Rinvenuti e sequestrati panetti di hashish ed alcune dosi di cocaina nascosti nella piazza di Zingonia, pronti per essere spacciati. I carabinieri sono sulle tracce degli spacciatori.

Anche negli ultimi giorni, dopo il maxi blitz ai condomini Athena e Anna di Ciserano, i controlli dei carabinieri si sono nuovamente concentrati in Piazza Affari a Verdellino. Domenica sera, in particolare, i carabinieri della Stazione di Zingonia hanno recuperato alcuni panetti di droga, per un complessivo peso di 3 etti di hashish, e alcuni grammi di cocaina già suddivisa in dosi, nascosti nella piazza. Una sorta di nascondiglio temporaneo in attesa che la droga venisse smerciata al dettaglio.

Lo stupefacente sequestrato dai carabinieri, che avrebbe fruttato al dettaglio alcune migliaia di euro, era stato occultato in tali spazi da spacciatori magrebini, sulle cui tracce si stanno già positivamente muovendo gli investigatori. Da evidenziare, nello specifico, il simbolo «identificativo» presente su alcuni panetti (l’immagine dell’euro circondata da tre stelle), già rilevato dai carabinieri della Compagnia di Treviglio dopo l’ultima maxi operazione «Zingonia libera» dello scorso 28 novembre 2018; il tutto indica chiaramente che si tratta della stessa partita di droga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA