Pedinano la compagna per trovarlo In manette un latitante rumeno

Pedinano la compagna per trovarlo
In manette un latitante rumeno

Il 35enne è stato arrestato ad Osio Sotto dai carabiinieri su richiesta della magistratura del suo Paese d’origine.

Nella serata di mercoledì 18 maggio ad Osio Sotto, i carabinieri del Nucleo Investigativo di Bergamo, coadiuvati da quelli della stazione di Brembate, hanno arrestato un 35enne di origini rumene, Stefan Marius Dinca, classe 1981, latitante, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dall’Autorità giudiziaria rumena per i delitti di estorsione aggravata dall’uso delle armi e associazione a delinquere.

I carabinieri, nel corso di un servizio di pedinamento della compagna del ricercato, una 24enne rumena domiciliata a Treviolo, hanno sorpreso e bloccato l’uomo in via Monte grappa mentre si accingeva a incontrarla. L’arrestato è stato portato alla Casa circondariale di Bergamo a disposizione della Corte di appello in attesa della successiva estradizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA