Rave party nel Parco del Serio A Grassobbio 180 denunce
’area del Parco del Serio in cui si sono svolti negli ultimi anni i rave party non autorizzati

Rave party nel Parco del Serio
A Grassobbio 180 denunce

Come tutte le estati è tornato il rave party nel Parco del Serio. La notte tra sabato e domenica circa 300 persone, dai 16 ai 40 anni, provenienti da tutto il nord Italia, si sono date appuntamento a Grassobbio.

La lunga fila di auto, moto e camper parcheggiate in via dei Pascoli, unica via di accesso (e fuga) dal parco, ha attirato l’attenzione dei residenti che hanno chiamato il 112. All’1,30 sono intervenute cinque pattuglie di carabinieri della stazione di Zanica e della Compagnia di Bergamo, che hanno dovuto faticare non poco per identificare tutti i partecipanti. Anche perché in molti, alla vista delle divise, sono scappati. C’erano musica, amplificatori, alcolici e probabilmente droga, anche se non è stata ritrovata. E ci sono state180 denunce.


Scopri cosa è successo acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 9 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA