Rubano vestiti allo shopping center Colti sul fatto e arrestati ad Antegnate

Rubano vestiti allo shopping center
Colti sul fatto e arrestati ad Antegnate

I carabinieri di Calcio hanno intensificato i controlli al centro commerciale per il ripetersi di furti nei negozi.

I carabinieri di Calcio hanno intensificato i controlli allo shopping center di Antegnate a causa di diverse segnalazioni di furti nei negozi del centro commerciale. Nel pomeriggio di martedì 23 giugno i militari dell’Arma sono intervenuti presso il negozio Bershka dove due uomini avevano appena asportato dei capi di abbigliamento.

A finire in manette M.G.T., disoccupato rumeno 26enne senza fissa dimora che, dopo aver rimosso le placche antitaccheggio di diversi capi di abbigliamento, li aveva occultati portandoli all’esterno con la complicità di un altro connazionale il cui compito era quello di vigilare su cassiera ed addetti all’esercizio. Oltre all’arrestato, in concorso nel compimento del reato, è quindi stato denunciato M.C., 22enne disoccupato e privo di domicilio sul territorio nazionale.

La refurtiva del valore di circa 100 euro è stata recuperata e riconsegnata ai responsabili mentre l’autore materiale del furto è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando della Compagnia di Treviglio in attesa dell’udienza di convalida con modalità di videoconferenza da remoto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA