Agnese, finalmente il rientro a Bergamo Ora la fisioterapia, pronta a tornare in pista

Agnese, finalmente il rientro a Bergamo
Ora la fisioterapia, pronta a tornare in pista

La giovane ciclista di Clusone, vittima di un incidente stradale a Parre, ora è a Mozzo per la riabilitazione. Tante difficoltà e altrettanto entusiasmo.

Agnese Romelli è tornata a Bergamo: la giovanissima ciclista di Clusone, 17 anni, vittima di un grave incidente sulle strade di Parre a inizio maggio mentre si stava allenando, da qualche giorno è tornata tra i verdi colli. Giovedì 31 maggio è stata trasferita dall’ospedale Niguarda al Papa Giovanni XXIII e per la precisione al centro di riabilitazione neuromotoria di Mozzo. E Agnese è grintosa come sempre e sta iniziando con entusiasmo la fisioterapia: «Mi preparo per tornare in pista» promette.

Leggi l’intervista acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 2 giugno 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA