Bergamo, rissa in un locale La Questura lo chiude per 20 giorni

Bergamo, rissa in un locale
La Questura lo chiude per 20 giorni

Il provvedimento è stato notificato nei confronti del «Mundo Latino» di via Baschenis in città.

Le pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato sono intervenute giovedì 22 agosto alle 3:30 del mattino al Mundo Latino di via Baschenis a Bergamo, a seguito della segnalazione di un tafferuglio scoppiato nel locale. Giunti sul posto, gli agenti hanno identificato i quattro partecipanti alla rissa, in stato di alterazione alcolica e con ancora evidenti segni di colluttazione; tre di loro sono stati indagati per rissa (in base all’art. 588 del codice penale), medicati negli ospedali cittadini

Poiché il locale «Mundo Latino» in precedenza era già stato teatro di eventi simili, con persone ferite, e essendo arrivate nel tempo segnalazioni da parte dei cittadini per disturbo alla quiete pubblica, il Questore ha provveduto a emanare un provvedimento 8ex art. 100 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza), che dispone la chiusura del locale per venti giorni. Il provvedimento sottolineano dalla Questura mira a scongiurare il ripetersi di situazioni pericolose per l’ordine e l’incolumità pubblica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA