Bergamo seconda solo a Milano Turismo, giro d’affari da 2 miliardi di euro

Bergamo seconda solo a Milano
Turismo, giro d’affari da 2 miliardi di euro

Nella classifica della Camera di commercio di Milano, l’indotto provinciale è il secondo in Lombardia.

Il turismo a Bergamo ha smosso 1,9 miliardi di euro in un solo anno. Più di Brescia (1,8 miliardi) e di tutte le altre città lombarde, seconda solo a Milano che spicca nella classifica con 43 miliardi prodotti dalle imprese legate al mondo del turismo. Bergamo dunque incide nel giro d’affari dei Comuni turistici in Lombardia, che vale circa 49 miliardi di euro in un anno e 53 mila imprese.

Sono i dati elaborati dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Registro Imprese, Aida - Bureau Van Dijk e su Istat, prendendo come database di partenza i numeri dei bilanci presentati dalle aziende impegnate nel turismo nel corso del 2016. Uno studio a livello nazionale da cui emerge che oltre il 70% del business è assorbito dalla Lombardia, seguita dal Lazio (circa 20 miliardi), Veneto (circa 14 miliardi), Toscana (9 miliardi) ed Emilia Romagna (7 miliardi).

Leggi tutta l’inchiesta acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 26 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA