Cade dal ponteggio a Endenna Trauma cranico per un 45enne

Cade dal ponteggio a Endenna
Trauma cranico per un 45enne

Ancora un infortunio sul lavoro. Questa volta si tratta di un muratore di 45 anni che è caduto da un ponteggio con un volo di due metri.

L’incidente intorno alle 13.30 di mercoledì 20 febbraio: l’uomo, di 45 anni, stava lavorando su un ponteggio di un cantiere edile quando, per cause ancora da accertare, ha perso l’equilibrio ed è caduto da un’altezza di circa due metri.

L’uomo stava lavorando in un cantiere di Endenna, in via Braccamolino. Immediati i soccorsi, è stato trasferito d’urgenza al Papa Giovanni di Bergamo. Le sue condizioni sono critiche, ma fortunatamente l’uomo non è in pericolo di vita. I medici hanno riscontrato un trauma cranico e diverse fratture al corpo. Sul luogo dell’infortunio anche i carabinieri e i tecnici dell’Ats.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 21 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA