Deputata 5 Stelle e dottoressa a Bergamo «Difendo i vaccini e anche il governo»

Deputata 5 Stelle e dottoressa a Bergamo
«Difendo i vaccini e anche il governo»

È un medico e un politico. Difende i vaccini e sostiene anche la collega di partito (e di professione) che ha «cancellato» le disposizioni delle Legge Lorenzin. Fabiola Bologna, deputata dei 5 Stelle, neurologo al Papa Giovanni, assicura: «La copertura vaccinale è la nostra priorità».

Qual è la sua posizione sui vaccini? «Sono a favore dei vaccini senza sé e senza ma. La vaccinazione è un diritto fondamentale di ogni bambino ed è stata individuata come una delle azioni necessarie per ottemperare alla convenzione Onu sui diritti dell’infanzia».

La Federazione nazionale degli Ordini dei medici rifiuta il rinvio della presentazione dei certificati vaccinali? Lei è medico, segue queste indicazioni? «Come ha ribadito anche il ministro Di Maio , “per questo governo i vaccini sono una priorità, vogliamo che ci sia la massima copertura vaccinale” e vogliamo garantire il diritto ad andare a scuola per tutti i bambini in sicurezza. Il ministro Grillo sta preparando un decreto che andrà in questa direzione. Da parte mia e sua ci sarà sempre la massima collaborazione con la federazione e con tutte le Società scientifiche».

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 7 agosto 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA