In Presolana l’abbraccio a tutti i morti Qui la diretta della Messa con il vescovo
Durante la Messa (Foto by Marin Forcella)

In Presolana l’abbraccio a tutti i morti
Qui la diretta della Messa con il vescovo

La diretta è iniziata con un intenso filmato sulle celebrazioni del vescovo durante la pandemia e trasmesse dalla televisione. Segui qui la diretta della Messa in Presolana.

Segui qui la celebrazione della Messa in ricordo delle vittime del Covid-19, da parte del vescovo Francesco Beschi, ai 2.085 metri d’altitudine della cappella Savina, in Presolana. Un momento particolarmente intenso anche se, raccogliendo l’invito degli organizzatori (l’Osservatorio permanente per le montagne bergamasche, la Curia, il Club alpino orobico e la Provincia), la partecipazione avverrà restando nelle proprie case, rispettando così tutte le norme di sicurezza richieste in questo periodo.

Il direttore di Orobie, Paolo Confalonieri, ha parlato della prima Giornata regionale delle montagne, che si tiene proprio domenica in tutta la Lombardia, voluta dal Consiglio del Pirellone per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che nelle terre alte vive e lavora. In concomitanza con questo appuntamento anche il numero di luglio di Orobie, ora nelle edicole, è interamente dedicato alla montagna, ai sentieri e ai rifugi.

Tutte le foto sono di marin Forcella, in diretta dalla Presolana

Tutte le foto sono di marin Forcella, in diretta dalla Presolana

Ma questa prima Giornata si intreccia inevitabilmente all’emergenza Covid-19. Durante la trasmissioneè stata proposta una sintesi dei momenti di preghiera, delle Messe e degli incontri che in questi mesi monsignor Beschi ha proposto, attraverso Bergamo Tv, in tutta la Bergamasca. Fino alla celebrazione della Messa dai 2.085 metri della cappella Savina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA